BASILICA-SANTUARIO MARIA SS.MA DI CANNETO

Via Valle di Canneto N°1 - 03040 Settefrati (fr)Madonna di Canneto

HomeNews
News

News (231)

«Rallegratevi ... il Signore è vicino!» (Fil 4,4.5). L’odierna terza domenica di Avvento è caratterizzata dalla gioia: la gioia di chi attende Colui che “è vicino”, il Dio-con-noi, preannunciato dai profeti. È la “grande gioia” del Natale che oggi pregustiamo; una gioia che “sarà di tutto il popolo”, perché il Salvatore è venuto e verrà di nuovo a visitarci dall'alto, come sole che sorge (cfr Lc 1,78).

ore 11,30 - 16,00: SS. Messe
ore 18,00: Chiusura del Santuario

La voce di Giovanni si leva nel deserto e invita a preparare la via del Signore che viene. Preparare la via del Signore significa rimuovere gli ostacoli che impediscono il suo accesso nel cuore dell'uomo. Dio non può entrare dove c'è orgoglio e arroganza (monti e colli), freddezza o indifferenza (burrone). Occorre eliminare le aspirazioni smodate e sregolate, la presunzione, la pigrizia spirituale e mentale, le tortuosità e gli inganni.

ore 11,30 - 16,00: SS. Messe
ore 18,00: Chiusura del Santuario

« [...] dichiariamo, affermiamo e definiamo la dottrina che sostiene che la beatissima Vergine Maria nel primo istante della sua concezione, per una grazia ed un privilegio singolare di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, è stata preservata intatta da ogni macchia del peccato originale, e ciò deve pertanto essere oggetto di fede certo ed immutabile per tutti i fedeli» (Pio IX, Ineffabilis Deus, 8 dicembre 1854)

ore 11,30 - 16,00: SS. Messe
ore 18,00: Chiusura del Santuario

L'evangelista Luca, in questa Prima Domenica d'Avvento, mette in luce la paura che atterrisce gli uomini di fronte agli sconvolgimenti finali. Per contrasto, però, egli presenta con risalto ben maggiore la prospettiva gioiosa dell'attesa cristiana: «Allora - dice - vedranno il Figlio dell'uomo venire su una nube con potenza e gloria grande» (Lc 21,27). Ecco l'annuncio che dà speranza al cuore del credente: il Signore verrà «con potenza e gloria grande». Per questo i discepoli sono invitati a non avere paura, ma ad alzarsi e a levare il capo, «perché la vostra liberazione è vicina» (Lc 21,28).

ore 11,30 - 16,00: SS. Messe
ore 18,00: Chiusura del Santuario

«Tu sei re?» - chiede Pilato a Gesù. Analoga domanda pongono i vari “Pilato” dei nostri giorni. Quanti sono, anche nel nostro tempo, coloro che hanno preteso di giudicare e di condannare a morte Cristo?  Il Signore, tuttavia, oggi come allora, risponde, indicando quanti ascoltano la sua voce - quanti «sono dalla verità». «Colui che era e colui che è» viene incessantemente. Egli è il futuro del mondo. A lui gloria nei secoli. Amen!

ore 11,30 - 16,00: SS. Messe
ore 18,00: Chiusura del Santuario

14 Agosto 2012 Toronto 
Calata della Madonna

Riceviamo e ringraziamo il sig. Mario Massarella della societa della Madonna di Canneto di Toronto per averci inviato questi video 

All'interno tutti i video 

Attraverso il simbolismo di sconvolgimenti cosmologici, l'evangelista Marco ricorda che Dio pronuncerà, nel Figlio, il suo giudizio sulle vicende degli uomini, ponendo fine ad un universo corrotto dalla menzogna e dilaniato dalla violenza e dall'ingiustizia.

ore 11,30 - 16,00: SS. Messe
ore 18,00: Chiusura del Santuario

Pagina 22 di 26

NOTA! Questo sito utilizza i cookie .

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Login

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Chi è Online

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online

Orari Santuario

Novembre 2017
solo Festivi
Apertura :9.30
S.Messe :11.00-16.00
chiusura :17.30

Bollettini

Offerte

                  Per le tua offerta

Free business joomla templates