BASILICA-SANTUARIO MARIA SS.MA DI CANNETO

Via Valle di Canneto N°1 - 03040 Settefrati (fr)Madonna di Canneto

HomeNews
News

News (234)

Quelli dunque che erano con lui gli domandavano: «Signore, è questo il tempo nel quale ricostituirai il regno per Israele?». Ma egli rispose: «Non spetta a voi conoscere tempi o momenti che il Padre ha riservato al suo potere, ma riceverete la forza dallo Spirito Santo che scenderà su di voi, e di me sarete testimoni a Gerusalemme, in tutta la Giudea e la Samarìa e fino ai confini della terra».” (Atti 6-8)
Salutare un amico non è mai una cosa facile ma lo è ancora di meno quando, nel giro di pochi mesi, ci si ritrova per la seconda volta a doverlo fare…
La piccolezza dell’uomo non potrà mai comprendere i disegni di Dio e allora, nella nostra “ignoranza”, restiamo attoniti a chiederci perché…. Si continua ad aver fede ma allo stesso tempo la domanda resta…
Questo è lo stato d’animo che da un paio di giorni opprime i cuori e lo spirito dei componenti dello staff e della direzione della Basilica-Santuario S. Maria di Canneto che nel giro di pochi mesi ha dovuto salutare un’altro componente del suo staff. Un’altra colonna portante della Basilica, Suor Antonia Corridore, ha lasciato questa vita terrena dopo una breve ed inarrestabile malattia per ricongiungersi al Padre.
Ricorrere alla preghiera e sperare, anzi credere ed essere fermamente convinti che Dio non ci abbandona mai e che per noi vuole sempre il meglio, ci aiuta a lenire il dolore del distacco. E poi… quando per la seconda volta la forza per andare avanti ci viene proprio da chi sta per lasciarci, non dobbiamo e non possiamo continuare a dubitare.
La vigilia dell’Immacolata quando quasi tutto lo staff della Basilica, unitamente al Rettore, si è recato presso l’Ospedale di Sora per visitarla, Suor Antonia, ormai ridotta in fin di vita, ci ha salutati con questa frase:<<Eccomi, sono pronta. Sia fatta la Sua volontà>>. Ed allora, anche con il dolore del distacco, anche noi diciamo “Sia fatta la Sua volontà” nella speranza di incontrarci nuovamente e di poter ricostituire tutti insieme la “Famiglia di Canneto” che non ha perso due componenti, ma ha mandato te ed Angelo a Servire Dio e la Madonna nell’eternità.

Lo Staff della Basilica-Santuario

 

Scusandoci del ritardo e del poco preavviso, con la presente si invitano tutti i sindaci a prendere parte alla Solenne Concelebrazione Eucaristica nella Messa del Pellegrino presieduta dal Vescovo Diocesano Mons. Gerardo Antonazzo che si terrà DOMENICA 21 AGOSTO con inizio alle ore 16.30 presso la Basilica Santuario Santa Maria di Canneto in Settefrati.
La direzione.

CHIESA DI

SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO

CURIA VESCOVILE

comunicato

 

Il gruppo denominato “Bambino Gesù di Gallinaro” o “Nuova Gerusalemme” è impegnato a diffondere in diverse località dottrine falsamente religiose e insegnamenti biblici distorti ed estranei alla verità dei testi sacri. A tale proposito si richiama la Notificazione della Curia diocesana in data 9 ottobre 2001 con la quale la Diocesi prendeva le distanze da ogni coinvolgimento o approvazione del suddetto fenomeno religioso.

La posizione dottrinale di tale gruppo è dichiaratamente contraria alla fede cattolica, in quanto obbliga i fedeli a non frequentare i sacramenti, a disapprovare gli insegnamenti e la stessa autorità del Papa, a non avere relazioni con i sacerdoti e le rispettive comunità parrocchiali, a trasgredire la disciplina ecclesiastica.

Tale gruppo pseudo-religioso in data 4 ottobre 2015 si è costituito come sedicente “chiesa cristiana universale della nuova Gerusalemme”. Tale gravissimo abuso, sottoposto all’esame della Congregazione della dottrina della fede, competente in materia, richiede che tutti i fedeli siano informati sugli errori dottrinali di tale atto scismatico, e sulle conseguenze disciplinari canoniche che ne derivano.

Pertanto, al fine di salvaguardare l’integrità della fede, della comunione ecclesiale, e dell’azione pastorale della Chiesa a favore del popolo di Dio

si rende noto

 

che le iniziative della sedicente organizzazione pseudo-religiosa denominata “chiesa cristiana universale della nuova Gerusalemme” sono in assoluta opposizione alla dottrina cattolica, e pertanto nulla hanno a che fare con la grazia della fede e della salvezza affidate da Gesù Cristo alla Chiesa fondata sulla salda roccia dell’apostolo Pietro.

Si invitano tutti i fedeli al dovere della vigilanza e del saggio discernimento per evitare ogni forma di coinvolgimento in tale movimento pseudo-religioso.

Si rammenta che i fedeli che aderiscono alla suddetta sedicente “chiesa” incorrono ex can. 1364 del Codice di diritto canonico nella scomunica latae sententiae per il delitto canonico di scisma (cfr. Art. 2 § 1 SST)”.

 

Sora, 29 maggio 2016

Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo

I Vicari Generali

 

Mons. Antonio Lecce

                                                                                              Mons. Fortunato Tamburrini

Pagina 3 di 26

NOTA! Questo sito utilizza i cookie .

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Login

« Gennaio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

Chi è Online

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

Orari Santuario

Gennaio 2019
solo Festivi
Apertura :10.00
S.Messe :11.00-16.00
chiusura :17.30

Bollettini

Offerte

                  Per le tua offerta

Free business joomla templates